Home Internet Comunicazioni WhatsApp Configurare WhatsApp per Smartphone – Il primo avvio
Configurare WhatsApp per Smartphone – Il primo avvio
2

Configurare WhatsApp per Smartphone – Il primo avvio

2

Questo articolo spiega come configurare WhatsApp sugli smartphone. Ho già trattato l’argomento di come scaricare ed installare WhatsApp sia per gli smartphone sia per i PC desktop Windows ed Apple in un altro articolo del blog. Se ancora non hai scaricato la app leggi prima l’articolo dedicato.

Se hai già installato WhatsApp sul tuo cellulare puoi andare avanti.  C’è però una cosa che devi ancora fare. Prima di iniziare a chattare, chiamare o videochiamare devi configurare WhatsApp. È un’operazione che devi fare la prima volta che avvii il sistema di comunicazione. Questa operazione va rifatta anche ogni volta che reinstalli WhatsApp. Può capitare di dover reinstallare whatsApp.

  • Perché per qualche motivo non funziona più
  • Perché hai cambiato lo smartphone
  • Perché hai cambiato il numero di telefono

Ti dico subito che non puoi configurare WhatsApp se non ricevi il codice numerico di sei cifre che il sistema ti invia tramite SMS al numero telefonico che inserisci in fase di configurazione. Di conseguenza puoi installarlo solo su un telefono che abbia una SIM con numero di telefono attivo.

In questo articolo ti spiego come configurare WhatsApp con tre mini guide dedicate ai tre sistemi operativi principali per smartphone

  • Android
  • iPhone
  • Windows 10 mobile

Configurare WhatsApp sugli smartphone Android

Per iniziare avvia WhatsApp e attendi che ti si presenti la prima schermata. La prima cosa da fare è accettare i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy di WhatsApp. Per farlo devi cliccare su ACCETTA E CONTINUA. Nella seconda schermata devi inserire il tuo numero di telefono.  Prima però devi indicare il paese in cui vivi per determinare il prefisso internazionale. Attenzione! Se usi una SIM rilasciata da un gestore estero dovrai indicare il paese da cui proviene la SIM.

configurare whatsapp android

In condizioni normali il paese da indicare è l’Italia. Ora puoi inserire il tuo numero telefonico. Una volta inserito puoi fare tap sul tasto AVANTI.

configurare whatsapp android

Dopo aver inserito il numero telefonico il sistema inizia il processo di verifica,  prima pero ti chiede conferma circa l’esattezza del numero inserito. Se il numero è corretto dai l’OK, altrimenti fai tap su MODIFICA per inserire il numero corretto.

configurare whatsapp android

Verifica del numero tramite SMS

Qualche secondo dopo aver dato l’OK ti arriva un SMS con il codice di verifica, il sistema individua automaticamente il codice contenuto nel messaggio e manda avanti la procedura. Se così non fosse potrai sempre inserire a mano il codice di sei cifre ricevuto via SMS.configurare whatsapp su Android SMS

A questo punto ti viene chiesto se vuoi ripristinare la copia di backup che si trova su Google Drive. Dal momento che questa è una prima installazione non c’è alcuna copia di backup. Per questo motivo puoi ignorare questo messaggio. Se non si tratta di una prima installazione in assoluto ma

  • stai reinstallando WhatsApp sullo stesso dispositivo
  • hai cambiato smartphone e stai installando WhatsApp su una altro telefono con lo stesso numero

devi autorizzare la app ad accedere a Google Drive per verificare la presenza della copia di backup contenente tutta le conversazioni e le chat passate.

Hai quasi finito. Per andare avanti inserisci il tuo nome e, se vuoi, una immagine del profilo.

configurare whatsapp android

Ci siamo, il processo di installazione si conclude con l’inizializzazione della app. Pochi secondi e potrai iniziare ad utilizzare il sistema di comunicazione e messaggistica più diffuso al mondo.

configurare whatsapp android

 

Configurare WhatsApp sugli smartphone iPhone

Quando avvii per la prima volta WhtasApp su un iPhone la prima cosa che devi fare è accettare i Termini di servizio e l’Informativa sulla privacy di WhatsApp. Dopo aver accettato puoi iniziare ad inserire il tuo numero telefonico. Questa è una condizione necessaria in quanto la app viene attivata solo su un numero telefonico cellulare. Prima di inserire il numero verifica il prefisso internazionale. Se hai una scheda italiana verifica che sia selezionato Italia e che il prefisso internazionale sia +39.

configurare whatsapp su iPhone

Una volta inserito il numero del tuo smartphone fai tap su Fine in alto a destra sul display. Prima di inviarti un SMS di verifica la app ti chiede conferma circa l’esattezza del numero. Se sei sicuro rispondi .

Verifica del numero tramite SMS

Se il numero non è corretto lo puoi modificare. Se invece rispondi il sistema ti invia un SMS con un codice di sei cifre che dovrai inserire nell’apposito campo che vedi al centro della schermata.

configurare whatsapp su iPhone

A questo punto la app ti chiede se hai intenzione di ripristinare un backup della cronologia di WhatsApp dati da iCloud. Se questa è una prima installazione non c’è alcun backup da ripristinare e puoi fare tap direttamente su Salta. Se viceversa si tratta di una reinstallazione, sullo stesso dispositivo o su un nuovo telefono, allora dovrai prima fare la procedura di ripristino della cronologia da iCloud. Al passo successivo dovrai inserire il tuo nome (ma anche un nickname) e facoltativamente la tua immagine del profilo di WhatsApp.

Una volta inserito il nome puoi fare tap su Fine per terminare la procedura di configurazione della app. Per iniziare a chattare, a chiamare ed a videochiamare puoi usare le icone che stanno in basso sul display. Il sistema ti consiglia di cominciare usando l’icona in alto a destra con la quale aprirai la tua prima chat su WhatsApp.

configurare whatsapp su iPhone

Configurare WhatsApp sugli smartphone Windows mobile

Il processo di configurazione e registrazione di WhatsApp sui dispositivi dotati di sistema operativo Windows mobile inizia con la necessità di accettare i Termini di servizio e l’Informativa sulla privacy di WhatsApp. Senza questa operazione preliminare non puoi andare avanti nella configurazione.

I primi dati che devi inserire riguardano il tuo numero telefonico. Come forse già sai WhatsApp si può attivare solo su uno smartphone che abbia una linea telefonica attiva. Presta attenzione al paese di provenienza della SIM. Con ogni probabilità l’impostazione di default, Italia, va  bene, ma se invece disponi una SIM estera dovrai inserire il paese di provenienza della SIM. Di conseguenza WhatsApp aggiornerà il prefisso internazionale. Ora inserisci il tuo numero telefonico cellulare e poi vai avanti con la freccia verso destra che vedi nella parte bassa del display.

configurare WhatsApp Windows

Verifica del numero tramite SMS

Inserendo il numero telefonico ed andando avanti si attiva la procedura di verifica del numero. La app invia un SMS al tuo numero con un codice numerico di sei cifre. Normalmente l’invio del messaggio è istantaneo. Il codice va inserito nella schermata successiva.

configurare WhatsApp Windows

La procedura verifica automaticamente la presenza di backup della cronologia. Il controllo automatico avviene sulla scheda SD.  Se la app trova una copia di backup te lo segnala. Nel caso tu voglia ripristinare un backup fai tap su ripristina, altrimenti rispondi no grazie. La app ti chiede anche se vuoi fare un controllo su One Drive, il cloud di Microsoft, alla ricerca di una copia di backup della cronologia dei messaggi di WhatsApp.

configurare WhatsApp Windows ripristino backup

Se questa è una prima installazione di WhatsApp non ci sarà alcun recupero i dati da fare e vedrai direttamente la schermata che ti chiede di inserire il tuo nome. Se vuoi puoi inserire anche un’immagine che sarà la tua immagine del profilo. Inseriti il nome e l’immagine puoi andare avanti facendo tap sulla freccetta rivolta a destra che vedi in basso.

configurare WhatsApp Windows

Prima di concludere la configurazione WhatsApp verifica tutti i contatti presenti nella tua rubrica ed aggiunge ai preferiti quelli che già stanno usando la app. Fai tap su OK. La procedura di configurazione di WhatsApp è finita troverai l’icona di lancio nella schermata Tutte le app del tuo smartphone con sistema operativo Windows mobile.

configurare WhatsApp Windows

Conclusioni

Configurare WhatsApp è una cosa semplice, ma se per te è la prima volta ti consiglio di seguire questa guida passo passo. Così facendo non rischi di commettere errori e dover ripetere da capo l’intera procedura a partire dal download della app.

Grazie per aver letto il mio articolo Configurare WhatsApp per Smartphone – Il primo avvio.

Configurare WhatsApp per Smartphone – Il primo avvio
5 (100%) 5 votes

Alessandro Nicotra Scrivo articoli e guide per aiutare le persone a superare gli ostacoli che sorgono nell'uso di tecnologie digitali, nuovi media, social network.

Commenta(2)

  1. buongiorno Alessandro, complimenti per l’articolo ma se si installa whatsapp su un telefono dual sim e configurand una sola sim, i contatti salvati nell’altra sim vedranno che ho installato whatasapp? E quelli salvati sul telefono? Grazie molte!

    1. Ciao Angelo, grazie per i complimenti, sempre graditi. Credo tu stia parlando di un telefono con sistema operativo Android. Allora i contatti nel telefono (non quelli sull’account Google) sono condivisi tra le due SIM e quindi saranno visibili. Quelli sull’altra SIM invece non lo saranno. Grazie e ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimaniamo in contatto!
Seguimi su
Alessandro Nicotra 2016
  • Novità e aggiornamenti dal mondo della tecnologia
  • Leggi per primo i nuovi articoli del blog
  • Offerte speciali e promozioni riservate
  • Puoi contattarmi direttamente
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGTmljb3RyYURpZ2l0YWwlMkYmd2lkdGg9NDUwJmxheW91dD1zdGFuZGFyZCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPWxhcmdlJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9dHJ1ZSZoZWlnaHQ9MzUmYXBwSWQ9MTYzNDA1NjIzMTQyIiB3aWR0aD0iNDUwIiBoZWlnaHQ9IjM1IiBzdHlsZT0iYm9yZGVyOm5vbmU7b3ZlcmZsb3c6aGlkZGVuIiBzY3JvbGxpbmc9Im5vIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dUcmFuc3BhcmVuY3k9InRydWUiPjwvaWZyYW1lPg==

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi